top of page
Cerca

Cosa vedere a Bali in 7 giorni: itinerario e consigli utili

Cosa vedere a Bali in 7 giorni: itinerario e consigli utili - Across The Window Travel Blog

Itinerario a Bali - Come trascorrere una settimana nell'Isola degli Dei, la più conosciuta dell'Indonesia.


Bali é un'isola magica, é uno dei posti più belli e più spirituali che io abbia mai visto.

Le persone sono gentili e pure d'animo e si sente una forte energia positiva e senso di pace.

Un viaggio a Bali costituisce un'esperienza che ci conduce nell'intimità della nostra anima, nella nostra dimensione più spirituale, negli abissi della nostra interiorità, un'opportunità che dovremmo concederci almeno una volta nella vita.

Con paesaggi mozzafiato, spiagge paradisiache e una cultura unica, Bali è sicuramente una meta da mettere in cima alla lista dei desideri di ogni viaggiatore.


Sia che siate amanti del surf, preferiate rilassarvi su una spiaggia o scalare un vulcano, Bali ha tutto da offrire.

Ecco l'itinerario fai da te di 7 giorni a Bali per trascorrere una settimana indimenticabile in questa meravigliosa isola.


 

Quando ho iniziato a pianificare il nostro itinerario di 7 giorni a Bali non sono riuscita a trovare una risposta definitiva sul tempo necessario per visitarla.


Alla fine abbiamo capito che il tempo non sarebbe mai stato abbastanza per visitarla tutta e abbiamo deciso di dedicare una settimana, il minimo per comprenderla, selezionando i luoghi che più ci potevano rappresentare.


Sì, perché a Bali c'è un luogo per ogni stato d'animo!



Perché Bali é chiamata "L'isola degli Dei"?

Perché Bali é detta "L'isola degli Dei"? - Across The Window Travel Blog

Bali è molto bella... Con i suoi vulcani e le sue foreste pluviali, i villaggi tradizionali e le verdissime risaie a terrazze, i templi, i centri di yoga e meditazione, il cibo buonissimo, le piantagioni di caffè, i ritoranti vegan, le danze tradizionali, l'artigianato locale, i club esclusivi e tanto, tanto altro. Bali è un'isola magnetica e spirituale.


COSA VEDERE A BALI IN 7 GIORNI

2. UBUD


ITINERARIO DI 7 GIORNI A BALI - Giorno per giorno

GIORNO 1

- Arrivo a Bali Denpasar e trasferimento in hotel

- Ceramic Class all'Anantara Uluwatu Bali resort


GIORNO 2

- Yoga & sound meditation all'Anantara Uluwatu Bali resort

- Dreamland Beach - Padang Padang Beach - Uluwatu Temple - The Rock al tramonto


GIORNO 3 - Monkey Forest Ubud - Ubud Palace - Saraswati Temple - Pura Dalem Taman Kaja

- Danza Kecak GIORNO 4 - Bali Handara Gate - Pura Ulun Danu Bratan - Risaie di Jatiluwih

- Breathwork class - Classe di respirazione GIORNO 5 - Risaie di Tegalalang - Tempio Pura Mengening - Tempio Tirta Empul - Tibumana Waterfall

- Goa Rang Reng Waterfall GIORNO 6 - Campuhan Ridge Walk - Luwak Coffee tasting - Tempio Goa Gajah GIORNO 7 - Shopping a Ubud - Trasferimento a Padangbai - Blue Lagoon Beach Padangbai GIORNO 8 - Trasferimento alle Isole Gili



GIORNO 1

1. ULUWATU E LA PENISOLA DI KUTA

ULUWATU E LA PENISOLA DI KUTA - Across The Window Travel Blog

Due giorni é il tempo necessario per assaporare le good vibes di questa penisola da sogno.

Se siete appassionati di surf allora dedicate anche un giorno in più!


L'atmosfera australiana qui é veramente piacevole.

Troverete tantissimi negozi, bar e ristoranti occidentali e vedrete tutti camminare scalzi ovunque, andare in motorino (rigorosamente con supporto porta tavola da surf a lato del motorino) e un'atmosfera spiaggesca da sogno.

Sicuramente non assaporerete la vera Bali ma il fascino della località è unico.

Preparatevi a fare ore e ore di coda in motorino o macchina, per intenderci abbiamo fatto 5 km di scooter in 40 minuti.




DOVE ABBIAMO DORMITO A ULUWATU

Anantara Uluwatu Bali Resort - Across The Window Travel Blog

Fil mi ha fatto una sorpresa stupenda per il nostro anniversario di matrimonio e ha prenotato due notti nello splendido hotel Anantara Uluwatu Bali Resort.


LEGGI QUI LA NOSTRA ESPERIENZA!


GIORNO 2

YOGA & SOUND MEDITATION - Anantara Uluwatu Bali resort

YOGA & SOUND MEDITATION - Anantara Uluwatu Bali resort - Across The Window Travel Blog

Immaginate la sveglia alle 06:45, il rumore dell'oceano, il cinguettio degli uccellini, i surfisti che cavalcano in lontananza onde perfette e una rilassantissima lezione di yoga per connettersi con questa magica isola.

Una magia!



DREAMLAND BEACH - Uluwatu, Bali


Dreamland Beach si trova a Pecatu, sulla penisola di Bukit, a sud di Bali. E' una bellissima spiaggia di sabbia bianca amata dai surfisti per le sue onde giganti.

Ha lettini a noleggio ma noi abbiamo preferito immergerci nella natura rocciosa e ci siamo sistemati sotto la grande roccia a sinistra della spiaggia. C'è anche un bar dove bere e mangiare e un chiosco dove è possibile noleggiare le tavole da surf e fare lezioni di surf.

A mio parere questa non è comunque una spiaggia per principianti perchè la corrente è veramente forte. Noi ci siamo divertiti tantissimo!

Se il vostro LIVELLO DI SURF è MEDIO - ALTO, questa è la vostra spiaggia.

Per arrivare basta inserire su google maps il nome della spiaggia che vi porterà direttamente al parcheggio per scooter di fronte.


Costo: 1,20 € si paga solo il parcheggio.




PADANG PADANG BEACH - Uluwatu, Bali

PADANG PADANG BEACH - Uluwatu, Bali - Across The Window Travel Blog

La spiaggia di Padang Padang Beach è una delle poche spiagge a Bali dove è possibile nuotare tranquillamente senza fare surf.


E' diventata molto famosa dopo aver girato qui alcune scene del film "Eat, Pray, Love"(Mangia, Prega, Ama, il film uscito nel 2010 con Julia Roberts).


L'accesso alla spiaggia è monopolizzato da simpatiche scimmie che troverete prima della scalinata di roccia che porta al mare!



Su questa spiaggia sono disponibili ombrelloni e doccia e bagni gratuiti, ma non i lettini.

Il parcheggio è a pagamento ed è monopolizzato, quindi non si scampa il ticket di 0,65€.

Qui vicino ci sono molti ristoranti e negozi di noleggio tavole da surf, oltre a negozi d'abbigliamento in stile surf/australiano.


Costo: 0,65€ parcheggio, 0,60€ ingresso alla spiaggia.




TEMPIO DI ULUWATU - Bali


Uno dei luoghi più affascinanti dell'isola di Bali è il Tempio di Uluwatu, situato in cima a una scogliera vertiginosa che si affaccia sull'oceano Indiano. Questa iconica attrazione non solo offre uno spettacolo di architettura sacra, ma anche uno scenario spettacolare per ammirare tramonti mozzafiato e spettacoli di danza tradizionale balinese.


Il Tempio di Uluwatu, noto anche come Pura Luhur Uluwatu, è uno dei sei templi chiave che compongono il sistema di protezione spirituale dell'isola di Bali. Costruito nel X secolo, il tempio è dedicato agli spiriti del mare ed è considerato uno dei templi più sacri di Bali.

La sua posizione in cima a una scogliera a 70 metri sul livello del mare lo rende ancora più affascinante e suggestivo.


Per accedere è necessario indossare un sarong, un tradizionale indumento balinese, che vi verrà consegnato gratuitamente e deve essere reso all'uscita.


Vi faccio un'importante raccomandazione: state attenti alle scimmie ladre!


All'interno di questa riserva naturale è presente la foresta delle scimmie. Sono affamate e incattivite, quindi prestate attenzione a mettere TUTTO nei vostri zaini, ben chiusi.

Il loro obiettivo è rubarvi qualsiasi tipo di accessorio per avere una ricompensa di cibo in cambio.

Sebbene possano sembrare carine, possono essere un po' invadenti. Assicuratevi di non avere cibo, accessori come elastici per capelli, occhiali, cappelli, cellulari in vista e tutto ciò che possa esservi rubato. Noi abbiamo assistito a diversi scippi da parte delle scimmie e vi assicuro che sono abbastanza cattive.


Alcune regole da seguire:

- Non guardatele negli occhi

- Non date loro da mangiare

- Non toccatele

- Non mostrate i denti

- Togliete tutti gli accessori che potrebbero rubarvi


Se siete vittime di scippi da parte delle scimmie, c'è è la possibilità di lasciare la mancia a una delle guide affinché recuperi l'oggetto rubato!


Una volta all'interno, potrete ammirare la bellezza architettonica del tempio ed il magnifico panorama.



Uno dei motivi principali per visitare il Tempio di Uluwatu è la possibilità di assistere a tramonti straordinari. La vista del sole che si tuffa nell'oceano è un'esperienza unica.

Migliaia di visitatori si radunano sulla scogliera ogni sera per assistere a questo spettacolo della natura.


Vi consiglio di arrivare un po' prima del tramonto per assicurarsi un buon posto e godere appieno dell'esperienza.


Se volete assistere alla famosa danza Kecak del tempio di Uluwatu potete acquistare il biglietto cumulativo alla biglietteria.


Costo: ingresso 30.000 IDR (1,80€)

Orari: 07:00 - 19:00




ROCK BAR (Ayana Resort) AL TRAMONTO

 ROCK BAR (Ayana Resort) - Across The WIndow Travel Blog

La seconda sera abbiamo scelto di cenare al Rock Bar, il famoso locale all'interno dell'Ayana Resort, incastonato tra le scogliere del litorale, che ha attirato l'attenzione di visitatori da tutto il mondo.

Situato in uno degli scenari fronte oceano più spettacolari del mondo, l'ingresso glamour tramite una pendenza sulla scogliera percorribile con un simpatico ascensore, giustifica il viaggio. Al centro della roccia si vede subito il DJ al Round Bar che suona sotto le stelle.


Per riservare un tavolo è necessario prenotare 2 giorni prima sul sito web ROCK BAR BALI e selezionare l'orario d'ingresso.

Mentre mangiate, sarete circondati dall'acqua blu scintillante e dalle onde che si infrangono contro le scogliere. Il ristorante è particolarmente popolare per i tramonti spettacolari che offre, creando un'atmosfera romantica e magica.


Vi consiglio di partire con molto anticipo e calcolare bene le distanze. Noi avevamo il resort a 5 km di distanza e ci abbiamo impiegato 45 minuti in scooter a causa dell'intenso traffico.

Vi dico questo perché non è accettato un ritardo oltre i 15 minuti. Oltre questo tempo il tavolo viene cancellato e noi l'abbiamo rischiata grossa a causa del traffico.



A mio parere non è un locale per cui vale la pena andare per cena, quando ormai è già buio. E' sicuramente suggestivo per godersi un bel tramonto durante l'aperitivo ma non ci tornerei.


Orari: 16:00 – 24:00 Abbigliamento: è richiesto SEMPRE un abbigliamento elegante. Non sono consentite canottiere, pantaloncini o abbigliamento con marchi di alcolici e zaini.




2. UBUD


Ubud, una città incantevole nel cuore di Bali, è famosa per la sua bellezza naturale, la cultura artistica e l'atmosfera rilassante e spirituale. Probabilmente il mio posto preferito a Bali.


Ubud è spesso definita come il centro culturale di Bali, ed è facilmente comprensibile il motivo. La città è la patria di numerosi artisti, pittori, scultori e artigiani, che hanno creato una comunità creativa dinamica.

Le strade di Ubud sono costellate di gallerie d'arte, negozi di artigianato e mercati locali che offrono gioielli, oggetti d'arte e opere d'arte uniche.


E' anche un importante centro per lo yoga e il benessere. Offre una vasta gamma di studi e centri di yoga, ideali per praticanti di tutti i livelli. Con la sua atmosfera serena e l'abbondanza di spa e centri di massaggio, Ubud è il luogo perfetto per rilassarsi, rigenerarsi e riconnettersi con se stessi.


La calda ospitalità balinese è una delle caratteristiche distintive della città. Gli abitanti locali sono noti per la loro gentilezza e il loro sorriso contagioso, che rendono ogni visita un'esperienza ancor più memorabile che porterete sempre nel vostro cuore.


Questa pittoresca città dell'isola indonesiana è un luogo che incanta i sensi e nutre l'anima con la sua atmosfera unica.

Io ho fatto una bellissima classe di respirazione nel nostro resort Ubud Nyuh Bali Resort & Spa e mi ha regalato un'esperienza davvero unica!




GIORNO 3

MONKEY FOREST UBUD

MONKEY FOREST UBUD, Bali - Across The Window Travel Blog

Tra le numerose attrazioni che Ubud ha da offrire c'è la Monkey Forest, sicuramente una delle attrazioni più uniche e affascinanti. Questo santuario di scimmie è un luogo dove natura e spiritualità si fondono in un'esperienza unica e coinvolgente.

Entrerete in un mondo parallelo e vi sembrerà di essere parte di un film di Indiana Jones.

Alberi centenari altissimi, vegetazione mai vista e tante, tantissime scimmie!

Si conta ci siano almeno 750 scimmie nella Monkey Forest di Ubud.

A differenza delle scimmie del tempio di Uluwatu, qui a Ubud sono molto più serene perché vengono nutrite più volte al giorno dai guardiani della foresta.


Alla scoperta della Monkey Forest di Ubud

La Monkey Forest di Ubud è un parco forestale situato a breve distanza dal centro di Ubud. È uno dei santuari di scimmie più famosi di Bali, ed è gestito dalla Padangtegal Wenara Wana Foundation. Questo santuario è molto più di un semplice luogo di osservazione delle scimmie; è un'area di conservazione, un'attrazione turistica e un luogo sacro per la comunità locale.

Uno dei momenti più memorabili durante una visita alla Monkey Forest è l'opportunità di entrare in contatto diretto con le scimmie.



Incontri ravvicinati con le scimmie

E' importante essere consapevoli del fatto che, nonostante siano affascinanti, le scimmie possono essere imprevedibili. Assicuratevi di seguire le linee guida che vi ho citato sopra per garantire una visita sicura ed evitare eventuali problemi. Non nutrire le scimmie con cibo umano, poiché ciò potrebbe avere conseguenze negative sulla loro salute.


L'aspetto spirituale della Monkey Forest

La Monkey Forest di Ubud non è solo un'attrazione turistica, ma anche un sito sacro per i balinesi.



All'interno del parco, troverete diversi templi antichi, o meglio noti come "pura" in balinese. Questi templi sono luoghi di preghiera e offerta per la comunità locale, e contribuiscono a creare un'atmosfera mistica e spirituale all'interno del parco.

Monkey forest Ubud - Across The Window Travel Blog

Esplorazione della natura lussureggiante Oltre all'incontro con le scimmie e all'aspetto spirituale, la Monkey Forest offre anche un'opportunità unica per immergersi nella natura lussureggiante di Bali. Le passeggiate attraverso la foresta pluviale offrono un rifugio di tranquillità, lontano dalla frenesia del mondo esterno. Il parco è ben curato, con ponti sospesi, liane, sentieri e cascate che creano uno scenario mozzafiato. Sembra quasi di essere a Gardaland, con la differenza che qui è tutto vero!


Alcuni consigli

- Rispetto per la natura e la cultura: rispettate l'ambiente e la cultura locale durante la visita. Non danneggiate la vegetazione e non disturbate le scimmie.

- Assicuratevi di avere cibo e oggetti deperibili chiusi in modo sicuro: le scimmie possono essere abili a rubare cibo o oggetti da borse o zaini aperti.

Le scimmie potrebbero saltarvi addosso, quindi assicuratevi di mantenere la calma se ciò accade e non fatevi prendere dal panico!


Noi l'abbiamo vissuta come un'esperienza incredibile, tanto da tornarci una seconda volta!

Orari: possono variare, verificate sempre su internet o all'ingresso.

Costo: 4,80 € in settimana; 6,00 € il weekend (x 2 perché ci siamo tornati!)


UBUD PALACE - Palazzo Reale di Ubud

Quando si parla di Ubud, è impossibile non menzionare il magnifico Palazzo Reale.


Questo sontuoso complesso architettonico, noto come "Puri Saren Agung," è un vero gioiello storico e culturale che incarna l'essenza di Bali.

Il Palazzo Reale di Ubud è un esempio straordinario dell'architettura tradizionale balinese.


Le strutture sono adornate da intricati intagli in legno, tempietti sacri, porte maestose e cortili molto curati. Questo è un luogo dove l'arte e la spiritualità si fondono in perfetta armonia.


L'Ubud Palace è stato per secoli il centro della vita culturale di Ubud. Qui si tengono spettacoli di danze tradizionali balinesi, che raccontano storie epiche e leggende locali. Gli spettacoli sono affascinanti e offrono un'immersione autentica nella cultura balinese.

Il Palazzo Reale è circondato da spettacolari giardini tropicali con palme e fiori esotici, il luogo ideale per una passeggiata rilassante o per cogliere l'atmosfera serena del palazzo.


Già dal pomeriggio, davanti all'ingresso, potete acquistare il ticket per lo spettacolo serale di danza Kecak.

Lo spettacolo di danza tradizionale balinese ha una durata di un'ora e mezza, con inizio dalle 19:30 e fine alle 21:00. Qui tutte le sere si tengono spettacoli di danza e musica per gli amanti delle arti.


Costo: 100.000 IDR (circa 6,00€).

Orari: 8:00 - 21:00





Nei pressi del palazzo, troverete un mercato d'arte e artigianato tradizionale balinese, l'Art Market. È il posto perfetto per acquistare souvenir, opere d'arte locali e oggetti artigianali unici. Potrete portare a casa un pezzo dell'arte e della cultura balinese.




SARASWATI TEMPLE

UBUD PALACE - Palazzo Reale di Ubud _ Across The Window Travel Blog

Nascosto tra le strade affollate e le lussureggianti risaie di Ubud, sorge un luogo sacro di bellezza e ispirazione: il Tempio di Saraswati. Questo antico tempio balinese, dedicato alla dea Saraswati, la dea hindu dell'arte, della conoscenza, della musica e della saggezza, è una gemma nascosta che affascina i visitatori con la sua architettura e il suo significato culturale.


La dea è spesso raffigurata su un loto nel mezzo di un lago, simbolo della purezza e dell'illuminazione. Il tempio onora questa divinità, creando un luogo d'ispirazione e riflessione.


Il Tempio di Saraswati è anche un luogo dove potrete assistere a spettacoli di danza balinese tradizionali. I più noti sono gli spettacoli di danza Barong e Kris, che raccontano antiche leggende balinesi attraverso movimenti eleganti e costumi elaborati. Questi spettacoli aggiungono un tocco di cultura e arte al vostro viaggio.


Costo: ingresso gratuito

Orari: 8:00 - 18:00




PURA DALEM TAMAN KAJA

PURA DALEM TAMAN KAJA - DANZA KECAK - Across The Window Travel Blog

L'antico tempio balinese Pura Dalem Taman Kaja è un santuario di profonda importanza spirituale e una testimonianza della ricca eredità religiosa e culturale di Bali.


Il Pura Dalem Taman Kaja è uno dei templi più venerati di Ubud, situato proprio nel cuore della città. La sua atmosfera è avvolta da una sacra aura di misticismo, creando un forte contrasto con la vivace vita urbana che lo circonda. Questo tempio è dedicato alla dea Kali, la divinità della morte, che insegna l'importanza del ciclo di vita e morte.


Il colore predominante è il nero, che rappresenta la morte e l'aldilà, creando una forte connessione con la dea Kali.



SPETTACOLO DI DANZA KECAK

Noi abbiamo scelto di assistere allo spettacolo di danza kecak proprio nel tempio Pura Dalem Taman Kaja .

Abbiamo cenato alle 18:00 in un warung davanti al Tempio Saraswati e poi alle 19:00 abbiamo assistito allo splendido spettacolo.


Lí davanti potete parcheggiare il vostro motorino gratuitamente.

Consiglio di acquistare i biglietti nel pomeriggio e arrivare almeno mezz'ora prima dell'inizio per assicurarvi i posti migliori per vedere lo spettacolo.


La differenza con la danza Kecak nel tempio Saraswati é che lí é anche strumentale, mentre nel tempio Dalem Taman Kaja é solo vocale e parlata; oltre al fatto che il secondo (dove siamo stati noi) è molto più piccolo e raccolto.

Lo consiglio perché é un'esperienza bellissima e si entra nel vivo della cultura indonesiana.


Costo: 100.000 IDR (circa 6,00€)

Orari: 19:00 - 20:30




3. BALI NORD


GIORNO 4

BALI HANDARA GATE

BALI HANDARA GATE - Across The Window Travel Blog

É l'ingresso principale di un resort privato.

Molto bello ma se volete una foto qui dovete pagare e mettervi in fila.

Vi dedicheranno 20 minuti a testa per fare foto, video e utilizzo del drone personale.

Posto instagrammabile ma nulla di più. Noi siamo andati via.




PURA ULUN DANU BRATAN

PURA ULUN DANU BRATAN - Across The Window Travel Blog

Il Tempio di Ulun Danu Bratan è rinomato per la sua architettura e la sua posizione scenica. Sorge sulle sponde del lago Bratan, con le montagne circostanti a fare da sfondo. Il complesso del tempio è caratterizzato da pagode tradizionali balinesi, intagli di legno elaborati e uno stile architettonico che riflette la connessione profonda con la natura.



Questo tempio è dedicato a Dewi Danu, la dea balinese dei laghi e dei fiumi. La sua importanza nella vita agricola di Bali è evidente, poiché il tempio è stato costruito per onorare e chiedere protezione per le colture locali. Ulun Danu Bratan gioca un ruolo cruciale nel sistema di irrigazione balinese, assicurando che le risaie dell'isola siano ben irrigate.


PURA ULUN DANU BRATAN - Across The Window Travel Blog

Nel laghetto è presente un bellissimo vialetto dove è possibile dar da mangiare alle centinaia di pesci che colorano l'acqua (a pagamento 0,30€).


La posizione di Ulun Danu Bratan, circondato dalle montagne e con il lago come specchio d'acqua, crea un paesaggio mozzafiato. Qui potete trovare pace e serenità in questo luogo magico, immergendovi nella bellezza della natura e della spiritualità.

Il Tempio di Ulun Danu Bratan è un luogo che riflette perfettamente l'armonia tra l'uomo e la natura, la cultura e la spiritualità balinese. È una tappa imperdibile per chi visita Bali.


All'interno c'è un'esposizione di animali con cui è possibile interagire e fare delle foto, come pitoni, pipistrelli giganti, gufi, iguane colorate ed il mitico luwak.


Costo: 30.000 IDR (1,80€ circa)

Orari: 08:00 - 18:00




RISAIE DI JATILUWIH

RISAIE DI JATILUWIH Bali - Across The Window Travel Blog

Il riso a Bali ha un ruolo di importanza vitale e svolge numerose funzioni.

Oltre al suo impiego come alimento, infatti, il riso è utilizzato anche per realizzare offerte agli dei e come segno di protezione, applicato sulla fronte.


Le Risaie di Jatiluwih, situate nelle fertili colline centrali di Bali, sono un esempio di paesaggio agricolo in terrazza, che ha guadagnato (il 29 giugno 2012) un riconoscimento mondiale come Patrimonio dell'Umanità UNESCO per la conservazione delle tradizionali tecniche di coltivazione biologica, tra cui il sistema di irrigazione "subak": un sistema di gestione dell'acqua che risale al IX secolo.

Questo sistema collettivo coinvolge le comunità locali nella gestione delle risorse idriche, garantendo una distribuzione equa e sostenibile dell'acqua per l'irrigazione delle risaie.

Il Subak è un esempio straordinario di come le tradizioni agricole possano prosperare e coesistere con il progresso.



Queste risaie sono un simbolo di sostenibilità agricola e di armonia tra l'uomo e la natura. Qui, i contadini locali coltivano il riso seguendo metodi tradizionali tramandati da generazioni. Le terrazze a gradini, in cui le piantine di riso sono accuratamente disposte, creano un quadro mozzafiato.


Troverete diverse opportunità per trekking e passeggiate panoramiche tra le terrazze, consentendovi di sperimentare la bellezza e la serenità di questo paesaggio unico.


Ci sono diversi percorsi per girare tra le risaie:

linea rossa: 1,5km - 1h

linea viola: 2km - 1h30min

linea gialla: 2,3 km - 2h

linea marrone: 2,6 km - 2h

linea blu: 3,1 km - 2h30min

linea bianca: 5,5 km - 4h

RISAIE DI JATILUWIH - Across The Window Travel Blog

Costo: 40.000 IDR (2,50€ circa)

Orari: 08:00 - 18:00




BREATHWORK CLASS - CLASSE DI RESPIRAZIONE


La classe di respirazione (BREATHWORK CLASS) a Bali è una lezione che consiglio a tutti.

Io ho usufruito della lezione complimentary (gratuita) dell'hotel Ubud Nyuh Bali Resort & Spa ed è stata davvero utile.

Insegna ad ascoltare il proprio corpo, il proprio respiro e a provare come l'energia viene prodotta attraverso la respirazione.

La respirazione completa permette di respirare profondamente e in modo consapevole, portando benefici alla capacità respiratoria e al sistema nervoso.

Se siete come me, tra quelli che respirano a metà e non hanno una respirazione diaframmatica, questo è davvero un momento interessante per capire qualcosa di più sul nostro corpo.




4. CENTRO DI BALI


GIORNO 5

RISAIE DI TEGALALANG

RISAIE DI TEGALALANG - Across The Window Travel Blog

Le terrazze di riso a Tegalalang sono state scolpite nei pendii delle colline e costituiscono un capolavoro di ingegneria agricola.

Le cascine locali coltivano il riso da secoli, seguendo metodi di coltivazione tradizionali tramandati di generazione in generazione.


Il paesaggio è affascinante: terrazze interconnesse disposte in modo regolare creano una serie di gradoni che seguono la forma delle colline. Questa struttura non solo è esteticamente bellissima ma serve anche a terrazzare il terreno, consentendo ai contadini di controllare il flusso dell'acqua attraverso le risaie.


!! Consiglio !!

Da quel che ho potuto vedere non sono molte le persone che si avventurano all’interno per esplorare le meravigliose risaie lungo i sentieri. Non fate questo grosso errore e godetevi tutta l'esperienza perchè riuscirete ad ammirare angoli e colori davvero unici.


Quindi, non fermatevi sulla strada ma esploratele dall'interno.

Noi siamo finiti addirittura nelle case degli abitanti locali ed è stata una vera scoperta, oltre ad aver rischiato di finire nell'acqua!



Il momento perfetto per visitarle è al mattino presto o al tramonto, quando la luce del sole mette in risalto i diversi toni di verde delle piantagioni di riso.

È un luogo stupendo per gli amanti della fotografia!


Anche se molto turistico, non perdete BALI SWING, la bellissima altalena dove sembra di volare sulle risaie. Ce ne sono in ogni angolo e noi abbiamo provato quella doppia per vivere l'esperienza insieme!


Bali Swing - RISAIE DI TEGALALANG _ Across The WIndow Travel Blog


DIFFERENZA TRA LE RISAIE DI JATILUWIH E LE RISAIE DI TEGALALANG

Ciò che differenzia le Risaie di Jatiluwih con quelle di Tegalalang è la bellezza concentrata in uno spazio molto più ridotto, infatti le risaie di Jatiluwih sono molto più piccole da visitare ma il raro splendore di queste sfumature verdi è qualcosa di indescrivibile.


Le bellezze sono totalmente diverse e non mi sento di poter consigliare di sceglierne una sola da vedere.

C'è da dire che sicuramente le Risaie di Jatiluwih sono molto più commerciali e accessoriate in modo da attirare tanti instagrammer per foto super turistiche.



Qui vicino troverete anche la famosa piscina Cretya Ubud, a mio parere un posto troppo commerciale e per niente economico.

Cretya Ubud - Across The Window Travel Blog

Costo risaie: l'ingresso è gratuito anche se probabilmente troverete degli abusivi che vi venderanno in ticket d'ingresso. Noi abbiamo pagato 25.000 IDR (circa 1,50€)

Orari: 08:00 - 18:00




TEMPIO PURA MENGENING

TEMPIO PURA MENGENING - Across The Window Travel Blog

Se state cercando una Bali autentica, il tempio Pura Mengening è ciò che fa per voi.

Si tratta infatti di un paesaggio naturale totalmente immerso nella natura e totalmente spirituale perché non conosciuto dai turisti.


Pura Mengening è un tempio per il Melukat (l’autopurificazione con l’acqua santa) grazie alla sorgente del Tirtha (acqua santa per le cerimonie per gli indù).

Le sorgenti d'acqua sono naturali e, come in tutti i templi a Bali, all''ingresso viene dato il sarong per coprire le gambe.

Se volete provare un rituale di purificazione induista autentico questo è il posto giusto!



All’interno di quest’area è presente una vasca per l’autopulizia divisa in due, una parte dedicata alle donne e una separata per gli uomini.


Per fare il bagno in questa piscina si offre canag e incenso prima di fare il bagno e si prega per il raffreddamento fisico e spirituale. L'acqua è davvero gelata!




TEMPIO TIRTA EMPUL

TEMPIO TIRTA EMPUL BALI - ACROSS THE WINDOW TRAVEL BLOG

Se, invece, volete fare l'esperienza classica allora venite al Tirta Empul.

Nella storia culturale balinese rappresenta il luogo in cui le forze del bene si scontrano con quelle del male.

Il Tirta Empul è conosciuto anche come "Pura Tirta Empul", che si può tradurre con "Tempio della sorgente sacra". La sorgente è quella del fiume Pakerisan.


Qui potete provare il rito della purificazione ma vi consiglio di affidarvi ad una delle tante guide presenti all'interno per comprendere il rito e replicarlo.


Miei consigli:

- arrivate con il costume sotto i vestiti

- Noleggiate l'armadietto con il lucchetto per lasciare gli zaini (noi ne abbiamo preso 1 in due)

- Noleggiate il sarong

- Portate le infradito (il pavimento degli spogliatoi è veramente sporco), anche se intorno alle vasche non potete utilizzare le ciabatte.

- Portate un telo per asciugarvi dopo il rito

- Portate dell'intimo asciutto per cambiarvi

- L'acqua è veramente gelida. Vedrete tantissime persone con le labbra viola, compresi voi probabilmente!



Costi:

- L'ingresso al complesso di Tirta Empul costa 50.000 IDR (3,00€)

- Il costo dell'armadietto per appoggiare i vostri zaini costa 10.000 IDR (0,60€)

- Il noleggio del sarong per entrare in acqua costa 10.000 IDR (0,60€).


Orari: 09:00 - 18:00




TIBUMANA WATERFALL

TIBUMANA WATERFALL Bali - Across The Window Travel Blog

Bali è famosa per le sue cascate incantevoli, e tra le sue gemme nascoste spicca la magnifica Tibumana Waterfall, un'oasi di bellezza naturale.

Questa meravigliosa cascata è un vero e proprio paradiso per gli amanti dell'avventura e della tranquillità.


Nascosta nell'entroterra di Bali, a circa 30 minuti di scooter a sud di Ubud, la Tibumana Waterfall è un vero tesoro nascosto. Noi l'abbiamo scelta per la vicinanza al centro di Ubud e per essere fuori dal turismo di massa rispetto a molte altre.




Il percorso per raggiungerla vi porterà attraverso paesaggi pittoreschi e villaggi rurali, offrendovi un assaggio della vita tradizionale balinese.

Le strade percorse in questa zona sono semi-deserte e avrete l'opportunità di vedere la vera vita rurale della popolazione locale, i cani che dormono letteralmente in mezzo alla strada (per farvi capire la tranquillità dei villaggi) e le signore balinesi che camminano con in testa i loro cestini pieni di offerte per i templi e regalano sempre un sorriso dolcissimo.

Queste immagini le porterò sempre nel cuore.


La solitudine è una delle caratteristiche che rendono la cascata di Tibumana un'esperienza unica, un luogo fuori dal turismo di massa.



Il percorso per raggiungerla vi porterà attraverso una fitta vegetazione e un'escursione in discesa nella giungla, con ponti di bambù, foglie alte come me e dei bei ragnetti nel loro habitat naturale.

TIBUMANA WATERFALL Bali - Across The Window Travel Blog

Quando finalmente arriverete a destinazione, sarete accolti dalla vista spettacolare di Tibumana Waterfall.

L'acqua scorre da un'altezza di circa 20 metri in una piscina naturale circondata da vegetazione di un verde smeraldo.

La cascata è circondata da pareti di roccia ricoperte di muschio, che conferiscono un tocco di magia all'ambiente.

È l'ideale per chi ama la fotografia o semplicemente desidera rilassarsi in mezzo alla natura.



È il luogo perfetto per rilassarsi, fare un bagno rinfrescante o semplicemente meditare al suono rilassante dell'acqua che scorre, oltre ad essere un'opportunità per staccare la spina dalla frenesia del centro di Ubud e connettersi con la bellezza naturale di Bali.


Consigli Pratici per la Tibumana Waterfall

  • Il sentiero per raggiungere la cascata è relativamente breve ma può essere scivoloso, quindi indossate scarpe da trekking o sandali robusti.

  • Portate con voi una bottiglia d'acqua e uno zaino leggero per le vostre cose.

  • Non dimenticate il costume da bagno se desiderate fare un tuffo nella piscina sotto la cascata.




GOA RANG RENG WATERFALL


Se proseguite lungo gli scalini in discesa potrete ammirare la seconda cascata: la Goa Rang Reng Waterfall

E' una cascata a gradoni che si estende per circa 10 metri. L'acqua scende su una serie di rocce rivestite di muschio, creando un effetto visivo molto bello. Di fianco noterete un piccolo tempio che affaccia sull'acqua.


La tranquillità di questo luogo è uno dei suoi punti di forza. Essendo sconosciuta rispetto ad altre cascate, Goa Rang Reng offre un'atmosfera serena e pacifica.


Costo Tibumana + Goa Rang Reng Waterfall: 20.000 IDR (1,20€ circa)

Orari: 08:00 - 18:00




GIORNO 6

CAMPUHAN RIDGE WALK


Non perdete il Campuhan Ridge Walk, un sentiero panoramico che attraversa le risaie del centro di Ubud, offrendo viste spettacolari sulla campagna circostante.

Questo sentiero offre una pausa rinfrescante dal caos urbano e vi farà entrare in sintonia con la natura. È un luogo perfetto per gli amanti della fotografia, gli escursionisti e coloro che cercano un momento di pace e riflessione.


Il percorso è piuttosto agevole e accessibile, adatto a persone di tutte le età.

Lungo il sentiero, vedrete spettacolari scenari di risaie, palme da cocco e vegetazione incantevole. L'aria della campagna e il canto degli uccellini vi faranno sentire in un mondo completamente diverso.

Potete percorrere il sentiero a vostro piacimento, decidendo quanto lungo e in quale direzione volete andare.

Vi consiglio di andare la mattina o verso il tramonto perché il caldo estremo potrebbe debilitarvi nelle ore più calde.


Per raggiungere Campuhan Ridge Walk, potete partire da Ubud e seguire le indicazioni per "Warung Alami". Il sentiero inizia proprio dietro questo ristorante e si estende per circa 2 chilometri.

È un luogo dove potete fuggire dalla frenesia del centro di Ubud e connettervi con la serenità della natura.


Costo: accesso gratuito




LUWAK COFFEE TASTING


Nel parcheggio del Tempio Goa Gajah c'è un centro di degustazione caffè, sicuramente una trappola per turisti, ma è stata un'esperienza carina e ci ha dato l'opportunità di parlare con il proprietario e approfondire alcune tematiche sulla loro cultura.

Abbiamo assaggiato 12 tipi diversi di caffè, più il caffè Kopi luwak, un tipo di caffè prodotto con chicchi di bacche ingerite (e solo parzialmente digerite) e poi defecate dallo zibetto delle palme comune.

Il nome deriva dall'indonesiano kopi (caffè) e luwak (nome locale di questo viverride).


STORIA DEL CAFFE' KOPI LUWAK

Nel XIX secolo, quando l'Indonesia era una colonia olandese, ai lavoratori locali impiegati nelle piantagioni di caffè era vietato il consumo del prodotto. Questi iniziarono quindi a recuperare, lavorare e consumare le bacche di caffè ingerite e defecate dal musang. Più tardi il consumo si estese agli stessi colonizzatori olandesi poiché gradirono il particolare sapore del kopi luwak. (Fonte Wikipedia)

Costo: 34.000 IDR (circa 2,00€)




TEMPIO GOA GAJAH

TEMPIO GOA GAJAH -Across The Window Travel Blog

Il Tempio Goa Gajah, noto anche come il Tempio dell'Elefante, è un tesoro nascosto nell'isola degli dei, un sito archeologico situato nella città di Ubud, nel centro di Bali.

La sua storia risale a più di mille anni fa, ed è stato costruito nel X secolo come luogo di culto.

Il nome "Goa Gajah" significa "grotta dell'elefante" in lingua indonesiana, ed è così chiamato per l'ingresso della grotta scolpito che rappresenta un demone gigante con una bocca aperta che sembra ingoiare coloro che entrano.

TEMPIO GOA GAJAH BALI - Across The Window Travel Blog

Una delle caratteristiche più distintive del Tempio Goa Gajah è la sua entrata a forma di grotta. Camminando attraverso l'apertura, scoprirete un cortile interno circondato da templi e altari. Questa area è decorata con sculture di fiori, figure divine e demoni, e il tutto è avvolto da una sensazione di misticismo.

Anche se il tempio non è grande come altri templi di Bali, il Tempio Goa Gajah è ricco di dettagli affascinanti e simboli sacri.



Costo: 50.000 IDR (3,00€ circa)

Orari: 08:00 - 18:00




GIORNO 7

SHOPPING NEL CENTRO DI UBUD


Ebbene sì, l'idea era fare shopping nei fantastici negozi e mercati del centro di Ubud, ma proprio quella mattina c'era la festa più importante di Bali: il Galungan Day, una festività balinese che celebra la vittoria del bene sul male e si celebra ogni 210 giorni e ne dura 10 di festeggiamenti.

Quindi niente shopping perché i negozi erano tutti chiusi e le persone erano tutte in festa a celebrare nei templi questa meravigliosa tradizione.

Se capitate a Bali a metà agosto non perdete questa occasione!



5. BALI EST


TRASFERIMENTO A PADANGBAI

Come sempre abbiamo prenotato il nostro trasferimento con l'app di Grab e siamo andati a Padangbai, a Est di Bali, con un viaggio in auto di circa 2 ore dal centro di Ubud.


Siamo arrivati alle 12.00 e abbiamo lasciato le valige nell'ennesimo hotel, l'Absolute Scuba Bali Padangbai - Dive Resort, scelto per essere vicini al porto (400m a piedi) e prendere il fast boat per le Isole Gili la mattina seguente.




BLUE LAGOON BEACH PADANGBAI

BLUE LAGOON BEACH PADANGBAI - Across The Window Travel Blog

Dopo il check-in siamo andati subito in spiaggia a piedi nella spiaggia Blue Lagoon Beach Padangbai, tranquillamente raggiungibile a piedi dal nostro hotel Absolute Scuba Bali.

In questa spiaggia vulcanica troverete tantissimi granchietti minuscoli e sassi neri vulcanici. Molto particolare!

Se volete noleggiare i lettini costa 20.000 IDR (circa 1,20€)



GIORNO 8

TRASFERIMENTO ALLE ISOLE GILI




 

Bali è un luogo magnetico che offre una combinazione di bellezze naturali, spiritualità, avventure emozionanti e buon cibo. Con i suoi templi antichi, spiagge paradisiache e cultura vibrante, è difficile non innamorarsi di questa destinazione.

Quindi, se state pianificando un bel viaggio in Indonesia, non dimenticate di includere Bali nella vostra lista.

Siete pronti ad essere catturati dalla magia di questa splendida isola?

73 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments