top of page
Cerca

Indonesia da scoprire: Yogyakarta, i templi di Prambanan e di Borobudur


Tempio di Borobudur, Java, Indonesia  - Yogyakarta _ Across The Window Travel Blog

La prima tappa del nostro tour dell'Indonesia é stata Yogyakarta, raggiunta con un volo interno dalla capitale Jakarta.


Yogyakarta, chiamata anche Jogjakarta, o "Jogja" dai residenti, è una grande città situata sull'isola di Giava, in Indonesia.


Yogyakarta è nota per la sua vivace cultura, le variegate proposte gastronomiche, la storia antica, e le le arti tradizionali.


La maggior parte dei residenti di Yogyakarta sono musulmani ed è l'unica città di Giava ancora governata da un sultano.

Le persone sono molto cordiali, senza pregiudizi e molto accoglienti. Nessuno mi ha mai fatta sentire a disagio o messo in situazione di pericolo.


I viaggiatori vengono qui per i due iconici templi del patrimonio mondiale UNESCO: BOROBUDUR e PRAMBANAN.



COSA VEDERE A YOGYAKARTA E NEI DINTORNI:




Yogyakarta è stata la nostra porta d'ingresso all'Indonesia e sono molto felice di aver iniziato da qui perchè ci ha permesso di vedere l'autenticità di questo popolo.


La prima sera siamo arrivati in tarda serata e ci siamo goduti una buonissima cena vista piscina nel nostro hotel @GAIA Cosmo Hotel che vi consiglio perchè ha davvero un ottimo rapporto qualità prezzo ed è nuovissimo!


Gaia Cosmo Hotel Yogyakarta, Java, Indonesia  - Across Te WIndow Travel Blog

Gaia Cosmo Hotel Yogyakarta - Across Te WIndow Travel Blog

La sera stessa abbiamo cercato su google maps dei motorbike rent vicino all'hotel e li abbiamo contattati attraverso WhatsApp per organizzare la consegna dello scooter nel nostro hotel.


La mattina successiva ottima colazione in hotel e incontro con il ragazzo che ci ha portato lo scooter, pagamento in contanti e via per sfrecciare per una nuova avventura!


 

Info utili: lo scooter costa circa 4,00 € al giorno e vengono forniti i caschi necessari.

Noi nel centro di Jogja abbiamo acquistato il supporto del cellulare (4,00€) ma in realtà alcuni sono già predisposti. Non ci abbiamo pensato subito..

 

Siamo partiti in direzione dei templi ma abbiamo scoperto solo arrivati che i templi il lunedì sono chiusi per pulizie e non saremmo potuti salire sulla parte più alta.


Che fare?


Abbiamo visitato dei piccoli templi circostanti:




1. TEMPIO CANDI MENDUT


Siatuato a 3,5 km dal tempio di Borobudur, il tempio di Candi Mendut è stato dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO e ospita un monastero buddista funzionante annesso. Costruito all'inizio del IX secolo, il tempio e il villaggio che lo ospita sono il punto di partenza per le celebrazioni annuali del Waisak (il giorno del Buddha).



Al Tempio Candi Mendut, c'è un biglietto d'ingresso di circa 0,60€ che copre anche l'ingresso al Tempio Pawon (Candi Pawon), un altro piccolo tempio legato a Borobudur.

È possibile visitare i templi in modo indipendente, ma molti preferiscono il trasporto con un tour o un autista privato.


Candi Mendut è un piccolo e semplice tempio, alto circa 26 metri, ma le incisioni in pietra sono molto belle.


Vieni a scoprire sul mio account Instagram @ACROSSTHEWINDOW alcune particolarità di questo tempio!




2. TEMPIO CANDI NGAWEN

Tempio di Candi Mendut, Java, Indonesia  - Yogyakarta _ Across The WIndow Travel Blog

Il Tempio Candi Ngawen è situato nel villaggio di Ngawen, sotto-distretto di Muntilan, a 6 km a est del tempio di Mendut.


Sappiate che è raro trovare dei turisti perchè sono dei piccolissimi templi che di solito non vengono presi in considerazione.



TEMPIO CANDI NGAWEN Yogyakarta - Across The Window Travel Blog

Dopo la visita abbiamo deciso di mangiare pranzo in un Warung (ristorante tradizionale) fuori dal tempio, lungo la strada.





E' stata una splendida esperienza!

Ci hanno accolto 3 signore che non avevano mai visto degli occidentali e ci hanno preparato 2 buonissimi piatti di Mie Goreng al costo di 0,90 € a testa.

Abbiamo lasciato la mancia e si sono messe a guardare la banconota al cielo con un sorriso emozionante.





 

Finite le visite di questi piccoli templi, abbiamo percorso 42 km in scooter e siamo tornati in hotel per un rilassante bagno in piscina!


La mattina seguente siamo ripartiti per la visita ai templi di Prambanan e Borobudur.

 



3. TEMPIO DI PRAMBANAN

TEMPIO DI PRAMBANAN, Java, Indonesia - Across The Window Travel Blog


COME ARRIVARE AL TEMPIO DI PRAMBANAN


Il complesso di Prambanan é situato a 20km da Yogyakarta.


Yogyakarta è collegata con voli da Jakarta e da Bali.


TAXI e AUTONOLEGGI sono disponibili intorno alla stazione dei treni di Malioboro e Tugu Yogyakarta.


GRAB costa la metà dei taxi.


Il BUS Trans Jogja n. 1A è disponibile (3600Rp, circa 0,20 €) alla fermata dell'autobus mangkubumi a Malioboro. Utilizzare l'autobus 1A e fermarsi alla fermata dell'autobus Prambanan. Da lì si può attraversare la strada per raggiungere il Tempio.


Il TRENO prendere in direzione della stazione di Maguwo (vicino all'aeroporto di Yogyakarta) e poi prendere il bus 1A Trans Jogja con fermata Prambanan.


In SCOOTER è un bel viaggettino ma a noi questa avventura è piaciuta!


Tenete in considerazione che per guidare in Indonesia è necessaria la patente internazionale che può essere richiesta in qualsiasi autoscuola e ci mette circa 1 mese e mezzo ad arrivare, quindi calcolate bene le tempistiche.

Ciò non toglie che riuscirete ad ottenere il noleggio dello scooter anche senza patente internazionale (spesso con qualche supplemento), a vostro rischio e pericolo sulla copertura dell’assicurazione sanitaria stipulata. Il costo del noleggio di un motorino è di circa 4,00 / 5,00€ al giorno.


Ricordate che... SI GUIDA AL CONTRARIO!


Il prezzo della benzina è di 12.000 IDR al litro, circa 0,70€ al litro, davvero poco rispetto ai nostri standard!


Quindi, se preferite non mettervi al volante o in scooter, noleggiate l’auto con conducente con 40,00€ ma tenete presente che il traffico in auto è critico.




INGRESSO AL TEMPIO DI PRAMBANAN

TEMPIO DI PRAMBANAN, Java, Indonesia - Across The Window Travel Blog

Potete visitare il sito archeologico di Prambanan dalle 6.00 alle 17.30, escluso il lunedì che è chiuso per le pulizie.

L’ingresso al tempio di Prambanan ha un costo di:

  • 362.500 IDR (22,00 € circa) per la visita.

  • 652.500 IDR (40,00 € circa) per l'ingresso combinato Prambanan + Borobudur

Noi abbiamo prenotato il biglietto per entrambi i templi di Prambanan e Borobudur con la visita lo stesso giorno, prenotando la visita d'ingresso in prossimità del tramonto ed è stata la scelta migliore.

In alternativa potete acquistare il biglietto dal sito web ufficiale.



Il complesso di Prambanan si può visitare interamente senza guida, infatti noi l'abbiamo vistato in autonomia.



Se avete già visitato la Cambogia con il magnifico sito archeologico di Angkor Wat, davanti al tempio di Prambanan riaffioriranno gli stessi ricordi.

Sembrano, infatti, costruzioni molto simili!


Seppur molto più piccolo rispetto a quello cambogiano, Prambanan è un luogo che toglie il fiato per la sua bellezza.


Il complesso di Prambanan fa parte di 244 templi hinduisti che lo rende il sito più grande dell'Indonesia ed è situato sull'isola di Giava.

Data la grandezza, serve almeno mezza giornata per visitarlo tutto.

Nel 1991 Prambanan é stato inserito nel Patrimoni dell'umanità dall'UNESCO.



Le tre costruzioni principali sono dedicate agli dei Shiva, distruttore dell'universo, Brahma,  il creatore dell'universo e Visnu, il custode dell'universo, le divinità più importanti dell'hinduismo.


A metà del XVI secolo ci fu un violento terremoto che distrusse molti templi, con il conseguente abbandono della zona.

Solo nel 1937 iniziarono la ricostruzione.

L'altro terremoto fu nel 2006 e provocò grossi danni e ancora oggi c'è tanto da ricostruire.


Se vogliamo indicare il Tempio più bello possiamo affermare che é quello principale: il Candi Shiva Mahadeva. Pensate che é alto 47 metri!


TEMPIO DI PRAMBANAN, Java, Indonesia - Across The Window Travel Blog

Aspettatevi di essere i protagonisti di molte foto e video.

Essendo una zona poco frequentata dagli occidentali, vi verrà chiesto spesso di fare delle foto insieme alle persone.

Capiterà anche che vi facciano delle foto di nascosto.. tutto normale! E' stato molto divertente e strano questo aspetto.


Ci sono anche due attrazioni molto carine all'interno del tempio di Prambanan:


L'ESPERIENZA DI TIRO CON L'ARCO


L'AREA DEGLI ANIMALI CON IL RECINTO DEI CERVI


Orari ingresso al Tempio di Prambanan: dalle 06:00 alle 17:00.

Sito web ufficiale: QUI




RAMAYANA BALLET AL TEMPIO DI PRAMBANAN


Il Ranayan Ballet è uno spettacolo tradizionale giavanese che combina danza e dramma senza dialogo.

Questa performance segue la trama del Ramayana, uno dei più famosi poemi epici dell'antica India.


Il Prambanan Ramayana Ballet è il ballerino che esegue regolarmente il Ramayana Ballet dal 1961.

La storia del Ramayana racconta il viaggio di Rama per salvare sua moglie Sita (a Giava solitamente chiamata Sinta) che fu rapita dal re di Alengka, Ravana.


Giorni: gli spettacoli si svolgono il martedì, il giovedì e il sabato - da maggio a ottobre.

lo spettacolo si svolge su un palco all'aperto (Open Stage).

Nei mesi da novembre ad aprile lo spettacolo si tiene su un palco chiuso (Trimurti Stage).


Sul SITO WEB UFFICIALE potete trovare più informazioni.

Orari: 19:30 alle 21:30.

Luogo: palco all'aperto sul terreno del Tempio di Prambanan.

Costo:

  • 2a classe: 150.000 IDR

  • 1a classe: 200.000 IDR

  • Speciale: 300.000 IDR

  • VIP: 450.000 IDR



4. TEMPIO DI BOROBUDUR

TEMPIO DI BOROBUDUR - Across The Window Travel Blog

Quando digitate "Yogyakarta" su Google la prima cosa che vi comparirà saranno queste magnifiche costruzioni a forma di campana.



STORIA DEL TEMPIO DI BOROBUDUR

Questo complesso fu costruito tra il 750 e l'850 d.C. e vennero utilizzati 60.000 metri cubi di pietra per la costruzione.


Purtroppo il complesso fu abbandonato poco dopo la costruzione a causa del trasferimento della sede del potere nella zona orientale di Java e del declino del Buddismo.


Nel 1815 il Governatore indonesiano Java Thomas cercò di riportare alla luce l'incredibile complesso.

Gli olandesi nel XX secolo iniziarono a restaurarlo ma si accorsero che la collina era colma d'acqua e stava per sprofondare.


Intorno al 1973, per 10 anni, fu avviato un enorme restauro finanziato dall'UNESCO di ben 25.000.000 di dollari.

Qui vennero spostate tutte le pietre per costruire una base solida e rimettere poi insieme il tempio di Borobudur come da principio.


Il tempio di Borobudur nel 1991 è stato dichiarato dall'UNESCO Patrimonio dell'Umanità.


Sul mio account Instagram potete scoprire una storia particolarissima che ci ha raccontato la nostra guida: perchè ci sono dei puntini bianchi su molte pietre? CLICCA QUI



INGRESSO AL TEMPIO DI BOROBUDUR NEL 2023

L’ingresso al tempio di Borobudur ha un costo di:

  • 362.500 IDR (22,00 € circa) per la visita dal basso.

  • 455.000 IDR (27,00 € circa) per la visita completa ai piani superiori con guida

  • 652.500 IDR (40,00 € circa) per l'ingresso combinato Prambanan + Borobudur


L’opzione “Bobobudur e Prambanan in un giorno” è un'ottima soluzione e vi confermo che è fattibile, noi abbiamo fatto così.

Avendo avuto quel "piccolo" problema il lunedì quando abbiamo scoperto che era chiuso, abbiamo scelto di effettuare la prenotazione della visita direttamente alla biglietteria (era aperta solo quella) dove ci hanno dato un numero whatsapp per prenotare la visita guidata.



Per salire sul tempio è obbligatorio prenotare la visita guidata senza la quale non è possibile accedere ai piani superiori.

Noi abbiamo scelto di prenotare l'ultima visita alle 15.30 ed è stato fantastico perchè abbiamo assistito all'inizio del tramonto!

Confermato l'orario via messaggio, abbiamo acquistato i tickets d'ingresso per il giorno successivo: il martedì.

Mappa TEMPIO DI BOROBUDUR - Across The Window Travel Blog

Il tempio di Borobudur fu concepito come una visione buddista del cosmo.

Dall'alto il tempio assomiglia ad un mandala tantrico che i pellegrini buddisti percorrevano per 10 piani e 2,5 km alla contemplazione del mondo terreno, fino ad arrivare al nirvana che conduceva all'illuminazione.

I corridoi di pietra sono come un testo dell'antica cultura Javanese e buddista.



Da aprile 2023, a causa di alcune parti danneggiate dai turisti, sono state introdotte alcune regole per accedere alla parte superiore:

  • prima della visita vengono distribuiti dei sandali del proprio numero chiamati Upanat per non rovinare il tempio, insieme alla sacchetta per riporre le scarpe e portare con sè. Non vi preoccupate, sono comprese nel ticket e al termine della visita saranno vostre!

  • Il numero di ingressi è limitato a 1200 persone.

  • Ogni guida del sito ha un gruppo di 10 persone.


Salendo a piedi le dieci terrazze è possibile accedere all'ultima caratterizzata dalle famose campane di pietra traforate: sono i cosiddetti stupa con all'interno le statue del Buddha.

Il percorso rappresenta il sentiero verso il Nirvana.


I momenti migliori per visitare il tempio di Borobudur sono all'alba, quando i raggi del sole illuminano le pareti con i rilievi, e il tramondo quando il sole scende oltre le colline.




5. CITTA' DI YOGYAKARTA


Yogyakarta è la città dove si parla la forma originale della lingua javanese e le tradizioni sono più radicate e autentiche, per questo motivo ho apprezzato molto iniziare il viaggio in Indonesia proprio da qui.

La città è popolata da 3,3 milioni di persone, piena di fast food, negozi e zone commerciali, street art, ristoranti e gallerie d'arte.


Jogja è sempre stata il simbolo della resistenza coloniale olandese: è stata utilizzata come centro direzionale della guerra del principe Pangeran ed è stata la capitale della repubblica dal 1946 al 1949.




YOGYAKARTA KRATON PALACE

YOGYAKARTA KRATON PALACE  - Across The Window Travel Blog

Situato all'estremità meridionale del famoso viale di Malioboro, il Kraton è uno dei principali monumenti della città di Yogyakarta.

Il Kraton è il palazzo in cui il sultano di Yogyakarta vive ancora e di fatto governa, circondato da grandi mura bianche.




Il Kraton è il centro storico della città, ospita il palazzo del sultano e 25.000 persone vivono ancora in questa città nella città che comprende negozi, un mercato, laboratori artigianali, moschee e scuole.

Circa 1000 persone sono dipendenti del sultano.

Noi abbiamo avuto l'opportunità di assistere allo spettacolo strumentale di marionette interpretato dagli artisti provenienti dal palazzo Kraton.


Costo: ingresso turistico 12.500 IDR (0,80 €)

Orari: aperto tutti i giorni dalle 8:30 alle 14:30. Lunedì chiuso.




TAMAN SARI: MOSCHEA SOTTERRANEA E CASTELLO SULL'ACQUA

TAMAN SARI: MOSCHEA SOTTERRANEA E CASTELLO SULL'ACQUA - Across The Window Travel Blog

Situato vicino al Kraton (palazzo del sultano), Taman Sari (significa "giardino profumato") fu costruito come giardino per il sovrano e oggi è uno dei luoghi più belli da esplorare nella città di Yogyakarta. Fungeva, infatti, da parco giochi del sultano e del suo entourage!

Taman Sari Water Castle fu costruito tra il 1758 e il 1765 per il sultano regnante. Un tempo era costituito da 59 edifici, tutti collegati da tunnel sotterranei.


La leggenda narra che fece giustiziare il suo architetto per mantenere segrete le sue stanze di piacere nascoste.


Intorno e all'interno del Taman Sari è nato un bel quartiere residenziale che ostenta i giardini e le piante più belle, come una gara tra vicini di casa. Qui, infatti, vivono 2000 persone che hanno allestito in casa laboratori artigianali e gallerie d'arte.

TAMAN SARI: MOSCHEA SOTTERRANEA E CASTELLO SULL'ACQUA - Across The Window Travel Blog

Al centro si trova la moschea sotterranea che è diventatamolto famosa sui social e ricorda un pò le opere di Escher.


TAMAN SARI: MOSCHEA SOTTERRANEA E CASTELLO SULL'ACQUA - Across The Window Travel Blog

Costo: ingresso turistico 15.000 IDR (0,90 €)

3.000 IDR (0,20 €) per macchine fotografiche di grandi dimensioni (DSLR).

3.000 IDR (0,20 €) per parcheggio moto.

Orari: aperto tutti i giorni dalle 9:00 alle 15:00.




MALIOBORO ROAD

MALIOBORO ROAD - Across The Window Travel Blog

Malioboro street è la strada più famosa di Yogyakarta, la strada dello shopping.

Alcuni dicono che il nome Malioboro derivi dal nome del governatore britannico Marlborough dell'epoca in cui la Gran Bretagna governava l'arcipelago, tra il 1811-1816.

Sullo stesso lato della strada c'è il mercato Beringharjo, l'affollato mercato principale di Yogyakarta. Su questa strada troverete anche l'hotel più antico di Yogyakarta, il Garuda Hotel, costruito in architettura coloniale olandese.

Il modo migliore per ammirare le attrazioni di Malioboro è a piedi.




ARYA SNACK & FOOD

ARYA SNACK & FOOD Netflix - Across The Window Travel Blog

A Yogyakarta abbiamo anche avuto l'opportunità di conoscere la famosa Arya, protagonista di "Street Food ASIA" su Netflix!

Arya e la sua famiglia sono pasticceri dal 1980, da quando sua mamma aprì il laboratorio e le insegnò tutti i segreti del mestiere.


Il laboratorio non è accessibile al pubblico ma se provate a bussare la porta, Arya vi accoglierà in casa sua!



I dolci sono una rivisitazione in chiave moderna dei dolci tradizionali javanesi.

Sono fatti con farina di cocco e farina di riso.



E' stata un'esperienza davvero unica poter chiacchierare con Arya, sua mamma e la sua famiglia. Un momento che ci ha scaldato il cuore!




PRAWIROTAMAN STREET


La zona di Sewon, a sud di Yogyakarta, è nota come la mecca della street art della città.

Passeggiate nei vicoli vicini e troverete ancora di più!

Solo una volta tornata a casa ho scoperto che esiste un tour guidato di Street Art gestito da Backstreet Academy




STREET FOOD: GUDEG MBAH LINDU


Avete sentito parlare della serie tv di Netflix "Street Food"? Guardatela e poi segnate anche questo consiglio!

Provate la cucina della famosa signora dello street food di Netflix, Mbah Lindu.

Toverete la famosa signora dello street food di Yogyakarta all'angolo della strada alla sua bancarella che apre tutti i giorni alle 5 del mattino.

L'episodio di Yogyakarta ha come protagonista Mbah Lindu, una donna di 100 anni che cucina lo stesso piatto ogni mattina da 86 anni.

Il Gudeg: un piatto dolce e salato a base di jackfruit acerbo, servito con un uovo sodo sul riso.


Orari: dalle 5:00 alle 10:00 del mattino.




6. ESPERIENZA ESTREMA: escursione alla grotta Jomblang


Un vero mondo perduto la grotta di Jomblang. Si tratta di una dolina crollata che fa parte di un sistema di grotte che attraversa Gunung Kidul, fuori Yogyakarta. Si viene calati a circa 50 metri su una corda e poi scendono lungo un tunnel fino alla Grubug Cave, con i raggi del sole che irradiano la grotta. Alcuni sostengono che la foresta sommersa sia preistorica.



Noi per mancanza di tempo non siamo riusciti a fare questa esperienza ma la consiglio assolutamente se siete in cerca di avventure!







54 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commentaires